Foto Mario Valletta

Mario VALLETTA

 
 
SSD SECS-P/11
Matricola 000096
0321 375 413   (int.: 9413)
0321 375 405

Impegni settimanali

Contatti

0321 375 413   (int.: 9413)
0321 375 405

Ricevimento e Altre Informazioni

RICEVIMENTO STUDENTI - ottobre-dicembre 2019 (aggiornato al 25 ottobre 2019)

Venerdì 25 ottobre, ore 11-12.30
Giovedì 31 ottobre, NON ore 11-12.30 BENSI' ORE 15-16.30
Lunedì  11 novembre, ore 9-10.30
Martedì 19 novembre, ore 15-16.30
Martedì 26 novembre, ore 15-16.30
Martedì      3 dicembre, ore 15-16.30
Mercoledì 11 dicembre, ore 15-16.30
Martedì     17 dicembre, ore 15-16.30



A. A. 2012 / 2013
Annuale
SSD: SECS-P/11
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Primo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2014 / 2015
Primo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2016 / 2017
Primo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: NN
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: SECS-P/11
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2018 / 2019
Primo Semestre
SSD: S
CFU: 8
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: S
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: S
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
A. A. 2019 / 2020
Primo Semestre
SSD: S
CFU: 8
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
Secondo Semestre
SSD: S
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
SSD: S
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa

Pubblicazioni

Ricerca


Business Angels, Informal Venture Capital e Start-Up Financing

  • Analisi delle caratteristiche e del profilo di rischio-rendimento dei business angels.
  • Analisi della relazione tra business angels e sopravvivenza delle start-up.
  • Il ruolo dei business angels networks e le relazioni con i venture capitalist.
  • I meccanismi di corporate governance e monitoring utilizzati dai business angels.
  • Angels-backed companies e venture backed companies: l’analisi del contributo degli investitori istituzionali ai processi di creazione di valore delle start-up.

Strategie di investimento e efficienza dei fondi pensione 

  • L’impatto dei vincoli all’investimento dei fondi pensione sulla loro redditività e sui costi di gestione.
  • L’impatto dell’esposizione al rischio sovrano sulla capacità di adempiere agli impegni assunti nei confronti dei sottoscrittori.
  • L’impatto dei vincoli all’investimento sulla capacità di adempiere agli impegni assunti nei confronti dei sottoscrittori.

La gestione della liquidità nella banche nella prospettiva dell’evoluzione delle politiche prudenziali e della conduzione della politica   

  • Obiettivi e vincoli della gestione della liquidità nelle banche.
  • L’impatto dei requisiti prudenziali imposti da Basilea III.
  • Il funzionamento dei mercati monetari nel contesto della crisi globale.
  • L’impatto delle misure non convenzionali di politica monetaria e dell’evoluzione della funzione di prestatore di ultima istanza.
  • Le strategie di aggiustamento delle banche al nuovo contesto finanziario.

------------------------------------------------------------------------------------------------


Business Angels, Informal Venture Capital and Start-Up Financing

Analysis of major specificities and risk-return profile of business angels.

The role of business angel networks and their relationships with venture capital organizations.

The relationship between business angels’ contribution and growth and survivorship of start-up companies.

Corporate governance and monitoring contractual mechanisms implemented by informal venture capital investors.

    Angel-backed companies and venture-backed companies: analysis of the differential contribution and valued-added services provided to start-up companies.

    Asset Allocation Strategies and Economic Efficiency of Pension Funds 

    The influence of investment restrictions on funds’ return on investments and management costs.

    The influence of sovereign risk on guarantors’ ability in meeting their financial obligations.

    The influence of investment restrictions on guarantors’ ability in meeting their financial obligations.

    Bank Liquidity Management in the Perspective of the Evolution of Prudential Regulation and Monetary Policy Implementation 

    Bank liquidity management: objectives and constraints.

    The impact of Basel III liquidity requirements.

    The functioning of money markets during the global crisis.

    The impact of unconventional monetary policy instruments and procedures and the evolution of the lender of last resort function.

    Banks’ adjustment strategies to the new financial environment.