Foto Raffaella Tabacco

Raffaella TABACCO

 
Macro struttura
 
SSD L-FIL-LET/04
Matricola 000039

Impegni settimanali

Ricevimento e Altre Informazioni

Cari studenti, gli esami di settembre si svolgeranno in presenza, come ha definitivamente chiarito il Rettore nell'incontro del 31 agosto 2020 col corpo docente. Gli esami si svolgeranno secondo le linee guida che potete leggere sul sito di Ateneo (https://multiblog.uniupo.it/eventi/covid-studiare/modalit%C3%A0-di-svolgimento-degli-esami-di-profitto-e-di-laurea-forma-protetta). Vi prego di attenervi scrupolosamente alle indicazioni ivi riportate.

Poiché, come si legge nelle linee guida, "La convocazione degli studenti deve essere organizzata in modo tale da permettere lo svolgimento degli esami evitando affollamenti. Quindi gli esami dovranno essere calendarizzati in modo da fare entrare gli studenti in modo scaglionato". Allo scadere del tempo delle prenotazioni vi indicherò qui l'elenco degli iscritti suddivisi in  gruppi.

Poi: non potremo passarci di mano il fascicolo dei testi latini, per le medesime ragioni di igiene e prudenza. Per questo chiedo a tutti di presentarsi all'esame con un fascicolo pulito, senza annotazioni, contenente tutti i testi latini previsti per il suo corso.

Ricevimento studenti: il ricevimento del mese di settembre sarà in forma blended, parte in presenza parte in collegamento meet. In entrambi i casi occorre concordare preventivamente l'appuntamento via mail, raffaella.tabacco@uniupo.it, con almeno un giorno di anticipo.

martedì 8 settembre, ore 9,30, aula 5B San Giuseppe; 

martedì 15 settembre, ore 9,30 via meet google;

martedì 22 settembre, ore 9,30, aula 5B San Giuseppe;

martedì 29 settembre, ore 9,30 via meet google.

Chi avesse bisogno di prendere contatto con me in altri momenti è invitato a farlo attraverso l'indirizzo mail raffaella.tabacco@uniupo.it

A. A. 2012 / 2013
Primo Trimestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
Secondo Trimestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2014 / 2015
Secondo Semestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2016 / 2017
Primo Semestre
Secondo Semestre
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2017 / 2018
Secondo Semestre
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2018 / 2019
Secondo Semestre
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2019 / 2020
Annuale
SSD: L
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
Secondo Semestre
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
A. A. 2020 / 2021
Secondo Semestre
SSD: L
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici

Pubblicazioni

Ricerca


Edizione critica del Commonitorium Palladii

È in fase di elaborazione – in collaborazione con Marc Steinmann - una edizione critica dell’operetta tardoantica chiamata Commonitorium Palladii, che immagina un colloquio di Alessandro Magno coi filosofi Bramani in cui i due interlocutori paragonano i loro stili di vita. Si tratta della versione latina di un originale greco, a lungo attribuita, probabilmente a torto, ad Ambrogio.

 

Citazioni di prosatori tardoantichi nel Supplementum adnotationum super Lucanum

All’interno di un più ampio interesse per la presenza di prosatori latini tardoantichi non cristiani come fonti per le raccolte di Scholia, il lavoro esamina gli scholia del Supplementum adnotationum super Lucanum, che contengono citazioni esplicite da vari autori. Sono considerati e esaminati personalmente i codici Guelferbytanus, Parisinus, Berolinensis and Monacensis (aADR).

 

La tarda antichità latina e gli strumenti informatici

È in fase conclusiva la realizzazione della biblioteca digitale dei testi prosastici della tarda latinità – digilibLT -, di libera e gratuita consultazione online.  La biblioteca fornisce tutte le opere di contenuto profano, un canone degli autori e delle opere con l’indicazione delle edizioni adottate e degli interventi editoriali eventualmente operati su di essi. Le maschere di consultazione consentono ricerche sull’insieme dei testi, su loro raggruppamenti, o per singoli autori e opere. I testi sono disponibili al download. Sono presenti schede illustrative e bibliografie degli autori e delle opere.


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Commonitorium Palladii: critical edition

A critical edition of the late Latin work called Commonitorium Palladii is being developed in collaboration with Marc Steinmann. The text imagines a conversation between Alexander the Great and the philosophers Brahmins, in which the two parties compare their lifestyles. This is the Latin version of a greek original, for a long time attributed, probably wrongly, to Ambrose.

 

Supplementum adnotationum super Lucanum: quotations of late Latin prose writers

Within a wider interest about the presence of late prose non christian writers as sources for the collection of Scholia, the research examines the scholia of the Supplementum adnotationum super Lucanum which contain explicit quotations of various authors. The codes Guelferbytanus, Parisinus, Berolinensis and Monacensis (aADR) and their scholia are considered and personally examined. 

 

Late Latin Literature and Digital Humanities

The Digital library of late-antique Latin texts (digilibLT) is in the final stages of realization: it offers prose non christian texts, free of charge, to the public for reading and research. It also offers a complete canon of authors and works, with detailed information on the critical reference editions and, if the case, on editorial changes. Search windows are designed to allow users to search either the entire collection of texts or a selection of them, or single authors and works. Texts can be downloaded freely. The library also provides bibliographies and short entries on late-antique authors and works.