Ricevimento e Altre Informazioni

Mercoledì dalle 9 alle 11 presso il Laboratorio di Medicina Interna e di Emergenza-Urgenza (Palazzo Bellini, piano terra)

È necessario richiedere un appuntamento tramite email

A. A. 2012 / 2013
Primo Semestre
SSD: MED/09
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: MED/09
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: MED/09
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: MED/09
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: MED/09
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: MED/09
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2014 / 2015
Primo Semestre
SSD: MED/09
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: MED/09
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2016 / 2017
Annuale
SSD: M
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 43
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 34
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 50
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 49
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 4
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 15
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2018 / 2019
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2019 / 2020
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2020 / 2021
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2021 / 2022
Primo Semestre
SSD: M
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: M
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: M
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale

Pubblicazioni

Ricerca

TEMI CORRENTI DI RICERCA

1. Ruolo patogenetico e prognostico del signaling cellulare mediato da Gas6 e Mer nello sviluppo di sepsi e shock settico.

La recente revisione delle definizioni di sepsi e shock settico si è focalizzata sul meccanismo fisiopatologico di queste condizioni, ritenute l’esito di una risposta eccessiva dell’organismo ad un’infezione. Gas6 e Mer sono il ligando ed il recettore di una via di trasmissione del segnale infiammatorio.  Lo scopo della ricerca è investigare il ruolo patogenetico di queste ed altre molecole (mediatori infiammatori, autoanticorpi e microvescicole) e definirne il potere diagnostico e prognostico.

2. Strategie di trattamento dei disturbi dell’equilibrio idroelettrolitico su base fisiopatologica.

I disturbi dell’equilibrio idroelettrolitico sono frequenti, soprattutto in Pronto Soccorso. Individuare il meccanismo fisiopatologico alla loro base consente di trattarli in modo mirato. Ciò vale soprattutto per l’iponatremia, la disionia più comune nella pratica clinica. Lo scopo della ricerca è identificare gli elementi clinici utili a fare una diagnosi fisiopatologica accurata e avviare la corretta terapia (infusione di fluidi in caso di deficit di soluto; acquaresi per l’eccesso di volume).


CURRENT ISSUES OF RESEARCH

1. Pathogenic and prognostic role of cellular signaling mediated by Gas6 and Mer in sepsis and septic shock

The recent revision of sepsis and septic shock definitions focused on the pathophysiologic mechanism of these conditions, which are considered to be the result of a disregulated host response to infections. Gas6 and Mer are the ligand and the receptor of an inflammatory signaling pathway. The aim of this research is to investigate the pathogenic role of these and other molecules (inflammatory mediators, autoantibodies, microvescicles) and to define their diagnostic and prognostic role.

2. Treatment strategies for hydroelectrolytic balance derangements on pathophysiologic basis 

Hydroelectrolytic unbalances are common, mainly in the Emergency Department. Establishing the pathophysiologic mechanism they’re based on makes a targeted treatment possible. This is mainly true for hyponatremia, the most frequent electrolyte derangement in clinical practice. The aim is to identify those clinical elements which lead to an accurate pathophysiologic diagnosis and to a proper therapy (fluids infusion in the presence of solute loss; aquaresis in the presence of fluid overload).