Foto Lorena Segale

Lorena SEGALE

 
Ruolo Ricercatori 77
Macro struttura
 
SSD CHIM/09
Matricola 003805

Impegni settimanali

Ricevimento e Altre Informazioni

Mercoledì 12.30-14.30

A. A. 2013 / 2014
Secondo Semestre
A. A. 2014 / 2015
Annuale
SSD: CHIM/09
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco
A. A. 2015 / 2016
Annuale
SSD: CHIM/09
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco
A. A. 2016 / 2017
Annuale
SSD: CHIM/09
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco
A. A. 2017 / 2018
Annuale
SSD: CHIM/09
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco
A. A. 2018 / 2019
Annuale
SSD: C
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco
A. A. 2019 / 2020
Annuale
SSD: C
CFU: 10
Dipartimento: Dipartimento di Scienze del Farmaco

Pubblicazioni

Ricerca

Formulazione di forme farmaceutiche solide

L’attività scientifica riguarda principalmente la messa a punto di sistemi solidi destinati a somministrazione orale veicolanti molecole di interesse farmaceutico appartenenti a diverse categorie terapeutiche allo scopo di migliorarne/modificarne alcune caratteristiche, quali ad esempio stabilità, solubilità, assorbimento, proprietà organolettiche, velocità di rilascio, ecc.

 Sistemi multi-unità

L’attività di ricerca è rivolta alla formulazione, alla produzione e alla caratterizzazione di sistemi multi-unità (microparticelle e pellets) a pronto rilascio o a rilascio controllato sfruttando tecnologie differenti sia innovative che consolidate (gelazione ionotropica, spray drying, spray chilling).

 Gelazione ionotropica

La gelazione ionotropica è una tecnica utilizzata per la produzione di sistemi polimerici multi-unità di forma sferoidale e caratterizzati da un diametro che può variare da pochi µm a qualche mm. Con tale tecnologia è possibile incapsulare moltissimi materiali come principi attivi, cellule, prodotti biotecnologici, alimenti e fragranze. Il processo sfrutta la capacità dei gruppi carbossilici di alcuni polimeri (es. alginato) di chelare ioni divalenti (ad esempio Ca2+), portando alla formazione di reticoli tridimensionali rigidi.

------------------------------

Formulation of solid dosage forms

The research activity is focused on solid dosage forms for the oral administration of drugs, in particular on the formulation and characterization of advanced drug delivery systems for the administration of bioactive substances. The research work concerns with the development of therapeutic systems that allow to overcome intrinsic drawbacks of actives (chemical stability, compatibility with excipients, solubility), to modify in vivo drug availability and to target bioactive molecules to specific sites.

 Multi-unit dosage forms

The research activity is addressed to the formulation, production and characterization of multi-unit systems (microparticles and pellets) using consolidate and innovative technology (ionotropic gelation, spray drying, spray chilling).

 Ionotropic gelation

Ionotropic gelation is a technique used for the production of multi-unit polymeric systems. Such systems are regular in shape and with a diameter between few µm and some mm. Through such a technology, it is possible to encapsulate a great number of materials (active ingredients, cells, biotechnological products, food and fragrancies). This process uses the capacity of carboxylic groups of some natural polymers (e.g. alginate) to chelate divalent ions (for example, Ca2+), forming a rigid tridimensional network.