Foto Laura Piscopo

Laura PISCOPO

 
Ruolo Ricercatori 66
Macro struttura
 
SSD CHIM/06
Matricola 000117
0131 360 258   (int.: 3258)
0131 360 250

Impegni settimanali

Contatti

0131 360 258   (int.: 3258)
0131 360 250

Ricevimento e Altre Informazioni

da lun a giovedì su appuntamento (da concordare via mail ) : stanza 258 viale teresa michel 11 ad Alessandria ostanza docenti biologia  a Vercelli, oppure via skype (laura.piscopo_3) nel periodo della chiusura delle sedi


A. A. 2012 / 2013
Secondo Semestre
SSD: CHIM/06
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: CHIM/06
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: CHIM/06
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2014 / 2015
Primo Semestre
SSD: CHIM/06
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2017 / 2018
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2018 / 2019
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2019 / 2020
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2020 / 2021
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica

Pubblicazioni

Ricerca

L’identificazione e la quantificazione di biomarkers in problemi clinici o ambientali mediante la tecnica di analisi proteomica shotgun e la validazione dei risultati mediante analisi NMR. Una volta identificati i biomarker sia a livello proteomico che metabolomico si potrà procedere ad una quantificazione assoluta di quelli più promettenti e/o interessanti dal punto di vista del ruolo giocato, attraverso la sintesi di opportuni frammenti peptidici prodotti dalla digestione della proteina biomarkers di interesse con l’enzima proteolico, frammenti contenenti aminoacidi marcati isotopicamente. Questi frammenti marcati isotopicamente, e quindi riconoscibili all’analisi mediante microLC-HRMS, una volta aggiunti in quantità nota alla miscela estratta dal campione e  digerita con l’enzima proteolitico, renderanno possibile proprio la quantificazione assoluta della proteina originale presente nel campione analizzato.

-------------------------------------------------------------------------------------

Identification and quantification of biomarkers in clinical or environmental problems by the technique of shotgun proteomic analysis and validation of results by NMR analysis. Once you have identified a biomarker proteomic level you will undertake an absolute quantification of the most promising ones and/or interesting from the point of view of the role through the synthesis of specific peptide fragments produced by the enzyme digestion of protein biomarkers of interest, fragments containing amino acids isotopically labelled. These fragments isotopically labelled are recognizable to the analysis microLC-HRMS and  will make possible the original absolute quantification protein present in the sample analyzed