Foto Marta Ruspa

Marta RUSPA

 
 
SSD FIS/07
Matricola 002114
0321 660 6569   (int.: 7656)
0321 620 421

Impegni settimanali

Contatti

0321 660 6569   (int.: 7656)
0321 620 421

Ricevimento e Altre Informazioni

Ricevimento su appuntamento. Scrivere a ruspa@med.uniupo.it.

A. A. 2012 / 2013
Primo Semestre
SSD: FIS/07
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: FIS/07
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: FIS/07
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Secondo Semestre
SSD: FIS/07
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: FIS/07
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: FIS/07
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: FIS/07
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2014 / 2015
Primo Semestre
SSD: FIS/07
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2016 / 2017
Annuale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: F
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2018 / 2019
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2019 / 2020
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
A. A. 2020 / 2021
Primo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: F
CFU: 2
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: F
CFU: 1
Dipartimento: Dipartimento di Medicina Traslazionale

Pubblicazioni

Ricerca

TEMI CORRENTI DI RICERCA

1. CMS-TOTEM Precision Proton Spectrometer (al collisore LHC, CERN)

Realizzazione di uno spettrometro per la misura di collisioni protone-protone in cui i protoni rimangono intatti e sono diffusi a piccolo angolo e alto impulso. I protoni diffusi vengono misurati da uno strumento dedicato, il “Precision Proton Spectrometer”, a una distanza di circa 200m dal punto di interazione. Lo studio di eventi cosiddetti “centrali ed esclusivi” permette di misurare eventuali deviazioni dal “Modello Standard” e consente l’indagine della struttura del protone e dell’interazione nucleare forte in condizioni finora inesplorate.

2. Analisi dei dati raccolti congiuntamente dagli esperimenti CMS e TOTEM (al collisore LHC, CERN)

Si tratta di un campione di collisioni protone-protone in cui sono disponibili, per la prima volta all’energia di centro di massa di 13 TeV, sia le informazioni sulle particelle secondarie prodotte a largo angolo sia quelle sui protoni diffusi a piccolo angolo. L’utilizzo congiunto dei rivelatori CMS e TOTEM garantisce una copertura cinematica senza precedenti a un collisore adronico. 


CURRENT ISSUES OF RESEARCH

1. CMS-TOTEM Precision Proton Spectrometer (at LHC collider, CERN)

Construction and commissioning of a spectrometer to measure proton-proton collisions in which the protons emerge intact at small angles and high momenta. The scattered protons are detected by a dedicated detector, the “Precision Proton Spectrometer” (PPS) at a distance of about 200m from the interaction point. The study of “central exclusive” events of this type gives access to possible deviations from the “Standard Model” as well as to the proton structure and the strong nuclear interaction in conditions so far unexplored.

2. Analysis of the data jointly collected by the CMS and TOTEM experiments (at LHC collider, CERN)

This is a sample of events with proton-proton collisions for which the data on the secondary particles produced at large angles and those on the scattered protons at small angles are simultaneously available – for the first time at a centre-of-mass energy of 13 TeV. Using jointly the CMS and TOTEM data allows a wide-range coverage in kinematics, unprecedented at a hadron collider.