Foto Marco Milanesio

Marco MILANESIO

 
Macro struttura
 
SSD CHIM/02
Matricola 001486
0131 360 226   (int.: 3226)
0131 360 250

Impegni settimanali

Contatti

0131 360 226   (int.: 3226)
0131 360 250

Ricevimento e Altre Informazioni

Su appuntamento da fissare via e-mail

A. A. 2011 / 2012
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: CHIM/02
CFU: 4
Ore: 32
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2012 / 2013
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2013 / 2014
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2014 / 2015
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2015 / 2016
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2016 / 2017
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 6
Ore: 24
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2018 / 2019
Primo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 6
Ore: 48
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: CHIM/02
CFU: 5
Ore: 40
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica

Pubblicazioni

Ricerca

Sviluppo di conoscenze di base ed applicate nel campo dei materiali per il fotovoltaico. Indagine di materiali per il fotovoltaico a livello molecolare/locale con tecniche innovative (SS-NMR, spettroscopie Raman e Uv-Vis-NIR, tomografia e diffrazione di raggi X risolta nel tempo,), studio dei processi di degradazione nell’ambiente d’impiego, riduzione dell'impatto energetico ed ambientale..

Sintesi e caratterizzazione di materiali nanometrici lamellari. Sviluppo e caratterizzazione di materiali sintetici a struttura argillosa e idrotalcitica a composizione controllata mediante tecniche idrotermali e processi meccanochimici, modificazione in-sintesi e post-sintesi di sistemi lamellari con modificanti intercalati di tipo organico ed ibrido finalizzate all’applicazione come additivi funzionali nel campo dei materiali polimerici nanocompositi

Applicazione di metodi chemiometrici alla cristallografia e scienza dei materiali. Metodi statistici multivariati (DoE e PCA) sono applicati alla cristallografia da raggi X per sviluppare nuovi metodi di analisi dei dati diffrattometrici ed alla scienza dei materiali per migliorare  le rese di sintesi.

Studio strutturale cristallografico di molecole organiche ed organometalliche. La diffrazione a raggi X da cristallo singolo è utilizzata per risolvere la struttura cristallina e moelcolare di composti con proprietà biofarmacologiche, molecole fotoattive e di interesse in campo energetico.

Attività di sviluppo di metodologie analitiche ed interpretative. Messa a punto di metodologie in situ avanzate di caratterizzazione di materiali basate sull'uso simultaneo di diffrazione di raggi X e spettroscopia Raman,  e utilizzo e sviluppo di tecniche di caratterizzazione spettroscopica, microscopica e diffrattometrica della struttura e delle proprietà di nanomateriali.

-----------------------------------------------------

Development of basic and applied knowledge  regarding materials for photovoltaics. Development and characterization of clay and hydrotalcitic sinthetic materials  by hydrothermal and mechanochemical methods, post-synthesis modification of layered systems with applications as functional additives in nanocomposite polymeric materials

Synthesis and characterization of nanostructured layered materials. Development and characterization of synthetic materials with clay and hydrotalcite structure with controlled composition by hydrothermal and mechanochemical processes, with intercalated modifiers for applications as functional additives in the field of polymeric nanocomposites

Application of chemometric methods to crystallography and Materials Science.  Multivariate statistical methods (DoE and PCA) are applied to X-ray crystallographic data to develop new X-ray data analysis strategies and to Materials Science to improve the yields of synthesis

Structural crystallographic study of organic and organometallic compounds. Single crystal X-ray diffraction is used to solve the crystal and molecular structure of  compounds with biopharmacological properties and of photoactive materials with application in energy field.

Multitechnique interpretation of complex reactive systems. Development of advanced methodologies for the in situ simultaneous characterization of materials based on the simultaneous use of X-ray diffraction and Raman spectroscopy, of innovative spectroscopic, microscopic, theoretical calculations and X-ray diffraction characterization techniques for the study of the structure, kinetic and solid-state reactivity  and properties of nanomaterials.