Foto Graziella Berta

Graziella BERTA

 
  • Professore emerito
Macro struttura
 
SSD BIO/01
Matricola 000044

Impegni settimanali

Afferenza

Ricevimento e Altre Informazioni

Su appuntamento da fissare via e-mail

A. A. 2012 / 2013
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2013 / 2014
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2014 / 2015
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2015 / 2016
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: BIO/01
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2016 / 2017
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: BIO/01
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2017 / 2018
Annuale
SSD: BIO/01
CFU: 12
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: BIO/01
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: BIO/03
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: BIO/01
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2018 / 2019
Annuale
SSD: B
CFU: 9
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: B
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
SSD: B
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
A. A. 2019 / 2020
Annuale
SSD: B
CFU: 9
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica
Secondo Semestre
SSD: B
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica

Pubblicazioni

Ricerca

“Uso di elicitori biotici di resistenza nella lotta alla flavescenza dorata della vite e metodi innovativi di rilevamento dei sintomi”

Lotta alla flavescenza dorata mediante l'uso di elicitori di resistenza biotici (funghi micorrizici e rizobatteri), con lo studio del metodo di applicazione più efficace. Verifica, in vigneto, dell’eventuale resistenza indotta sia in barbatelle sia in viti adulte; valutazione dei sintomi sia visivamente, sia con tecniche molecolari sia, per la diagnosi precoce, mediante l'uso di un sensore ottico trasportato su macchina operatrice o su drone.

“Isolamento e caratterizzazione fisiologica e molecolare di microrganismi benefici del suolo (funghi micorrizici arbuscolari e rizobatteri), utilizzabili come biostimolanti e/o agenti di biocontrollo”

Identificazione di microrganismi benefici per le piante (funghi micorrizici e rizobatteri) con azione biostimolante, e/o di biocontrollo, e/o modulatrice dei parametri nutrizionali, sensoriali e nutraceutici delle parti edibili. Uso di biostimolanti per il miglioramento della qualità e della produttività di colture agricole, in condizione di bassa fertilizzazione (attualmente studiati: fragola, pomodoro, fagiolo, mais).

“Fitorisanamento di siti contaminati da arsenico: casi di studio”

Bonifica di suoli contaminati da arsenico (As) con l’uso di piante che lo iperaccumulano e di microrganismi selezionati per aumentarne la resistenza a condizioni di inquinamento multiplo (Fitorisanamento assistito). Sono scelti batteri con geni ars, codificanti per enzimi coinvolti nella biodisponibilità dell’As e/o produttori di auxina e/o di enzimi del catabolismo dell’etilene. E’ valutata l’evoluzione del contenuto di As all’interno del sistema multifattoriale suolo-pianta-rizosfera.