Foto Elisabetta Lonati

Elisabetta LONATI

 
Macro struttura
 
SSD L-LIN/12
Matricola 013409

Impegni settimanali

Ricevimento e Altre Informazioni

AVVISO URGENTE:
per un errore compaiono due appelli come LINGUA INGLESE NON SPECIALISTI/LETTERE il 14 e il 28 giugno a nome mio/Lonati: SONO APPELLI ERRATI, si riferiscono alla sede di Alessandria.
L'unico appello valido per i NON SPECIALISTI/TRIENNALE di Vercelli è quello del 2 luglio 2021 (solo scritto).

RICEVIMENTO STUDENTI 
Il ricevimento Studenti  si svolge via Meet, o in presenza per chi lo desiderasse (da concordare con il docente).
In ogni caso, avverrà sempre e SOLO SU APPUNTAMENTO. Scrivere a elisabetta.lonati@uniupo.it 

APPELLI LUGLIO 2021 - LINGUISTICA INGLESE e LINGUISTICA INGLESE SPECIALISTICA 

1 luglio 2021:
Linguistica Inglese Specialistica A LM 37- Linguistica Inglese Specialistica B LM 37 e 49
2 luglio 2021:
Linguistica Inglese A - Linguistica Inglese B
15 luglio 2021:
Linguistica Inglese Specialistica A LM 37- Linguistica Inglese Specialistica B LM 37 e 49
16 luglio 2021:
Linguistica Inglese A - Linguistica Inglese B
LE INDICAZIONI PER LA CONSEGNA DELLA BOOK REVIEW SARANNO RESE DISPONIBILI SULLA PIATTAFORMA D.I.R. PER I RISPETTIVI INSEGNAMENTI. 
Se ci saranno molti iscritti, verranno suddivisi in gruppi (comunicati via e-mail il giorno precedente l'appello).
Per le informazioni alla data odierna, gli esami si svolgeranno in presenza, salvo casi di 1. fragilità 2. impossibilità di raggoiungere la sede (ex. residenti all'estero). Questi specifici casi dovranno essere comunicati e documentati per tempo agli uffici preposti (che a loro volta lo comunicheranno al docente).

APPELLI LUGLIO 2021 - SCRITTI ESERCITAZIONI LINGUISTICHE:

Lingue Straniere Moderne - Filologia LM 1779 - Filosofia LM 1777 - Lettere - Filosofia e Comunicazione
1 luglio 2021:
Lingua Inglese Esercitazioni 2 anno GE e BE (per chi ha superato la parte scritta, l'orale avverrà il 15/07, orario da definire)
Lingua Inglese Esercitazioni 3 anno GE e BE (per chi ha superato la parte scritta, l'orale avverrà il 15/07, orario da definire).
N.B. L'iscrizione è unica per BE e GE, è però necessario indicare in nota, all'atto dell'iscrizione su Esse3, il proprio percorso BE o GE per la divisione in gruppi.
2 luglio 2021
Lingua Inglese Esercitazioni 1 anno (Lingue Straniere Moderne; Filologia LM 1779; Filosofia LM 1777): per chi ha superato la parte scritta, l'orale avverrà il giorno 16 luglio, dal mattino
2 luglio 2021
Lingua Inglese Non-specialisti triennale (Lettere; Filosofia e Comunicazione), solo esame scritto.


LEGGERE ATTENTAMENTE QUANTO SEGUE:
  • Gli studenti Non-specialisti delle Lauree triennali in Lettere e Filosofia e Comunicazione dovranno sostenere solamente la prova scritta
  • Gli studenti di Lingue Straniere Moderne (1-2-3 anno)  e gli studenti non-specialisti di Filologia LM e Filosofia LM dovranno sostenere anche il colloquio orale nelle date previste/stabilite secondo annualità il 15 (2° e 3° anno) o il 16 luglio (1° anno Lingue + non-specialisti di Filologia LM e Filosofia LM).
  • Il colloquio orale sui contenuti del corso sarà possibile solamente per coloro che hanno superato positivamente (min. 18/30) la parte scritta.
  • Gli studenti di Lingue Culture Turismo sosterranno il colloquio orale di Esercitazioni nelle date previste (15 luglio 2021, orario da definire), dopo aver preventivamente consegnato secondo indicazioni il loro lavoro ai dr Della Chiara e dr Mencarelli.


Per le informazioni alla data odierna, gli esami si svolgeranno in presenza, salvo casi di 1. fragilità 2. impossibilità di raggoiungere la sede (ex. residenti all'estero). Questi specifici casi dovranno essere comunicati e documentati per tempo agli uffici preposti (che a loro volta lo comunicheranno al docente).


ATTIVITA' ANNUALI DI ESERCITAZIONI LINGUISTICHE 
(vedi orario ufficiale e sezione programmi, oltre alle pagine DIR delle rispettive annualità)
Lingua Inglese 1 anno:
Gr A-B-C-D, dr Ellard, Lingue triennale, 1723; gruppo D anche per studenti di Filologia 1779 e Filosofia 1777, entrambe LM
+ Lezioni fonetica e fonologia (30 ore) della prof.ssa Tommaso (Gr A-B-C-D, per tutti i gruppi contemporaneamente da gennaio a marzo, per informazioni vedere orario e scrivere a laura.tommaso@uniupo.it)
Lingua Inglese Non-specialisti:
Gruppo unico/dr Ellard, Lettere 1722/Filosofia e Comunicazione 1724; dr Ellard, lezioni venerdì pomeriggio
Lingua Inglese 2 anno:
General English/dr Mencarelli venerdì mattina (da gennaio a giugno); a questo orario verranno aggiunte altre ore di esercitazioni da aprile a giugno (dr Ellard) a completamento del monte ore annuo (96 ore esercitazioni)
Business English/dr Della Chiara: vedere orario Upoplanner 
Lingua Inglese 3 anno:
General English/dr Velardi giovedì pomeriggio (da gennaio a giugno); ulteriori ore di recupero verranno aggiunte a completamento del monte ore annuo (96 ore). Dettagli a riguardo saranno comunicati più avanti. 
Business English/dr Della Chiara: vedere orario Upoplanner
Lingua Inglese Magistrale: 
General English/dr Mencarelli prima lezione venerdì 15/01 nel pomeriggio, da giovedì 21 si proseguirà fino a fine marzo, ogni giovedì 14.00-18.00 a distanza (Meet o Zoom).
Sono già state fissate le ore di recupero a completamento del monte ore annuo (96 ore). Ogni venerdì, a partire dal 22/01, dalle 18.00 alle 20.00 su Meet/Zoom.
Business English/dr Della Chiara: vedere orario Upoplanner

*****

VADEMECUM LINGUA INGLESE 2020-2021 
https://www.disum.uniupo.it/sites/default/files/elfinder_library/file/2020/allegati/vademecum_lingua_inglese_aggiornato_2020-2021_def.pdf 

*****

Didattica

A. A. 2020 / 2021
Primo Semestre
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
Secondo Semestre
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici
SSD: L
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Studi Umanistici

Pubblicazioni

Ricerca

Lessicologia e lessicografia Early e Late Modern English (dizionari di hard words e dizionari universali della lingua inglese tra Seicento e Settecento)

Lessicografia enciclopedica del Settecento Inglese (dizionari universali di arti e scienze, dizionari specialistici, origine dei linguaggi specialistici/disciplinari, con particolare riferimento al lessico medico e della botanica)

Scrittura medica tra Seicento e Settecento inglese: trattati, reportistica, lettere, manuali, etc. Analisi del testo e del discorso.

Le Philosophical Transactions della Royal Society (1665-) come veicolo di comunicazione specialistica e di divulgazione tra Seicento e primo Ottocento (con particolare riferimento alla nascita della scrittura/comunicazione scientifica in ambito medico).

Rapporti anglo-italiani: disseminazione delle opere specialistiche ed enciclopediche di lingua inglese in Italia e di lingua italiana nel Regno Unito tra Seicento e Settecento (ricezione delle opere di Galileo Galilei, Cesare Beccaria, in traduzione inglese; ricezione della Cyclopaedia di Chambers, 1728 e successive, nelle traduzioni italiane settecentesche; Buchan’s Domestic Medicine (1769) nelle traduzioni e adattamenti in italiano e francese; cultural translation e second hand translation)

Middle English: Vizi Capitali nella trattatistica del Trecento Inglese, e nella letteratura, con riferimento all’opera di Geoffrey Chaucer. Interesse rilevante riveste la lingua del Trecento, la sua storia e le varietà del periodo, sia per modalità espressive, sia per possibilità retorico-discorsive.

***

Pubblicazioni: vedi CV allegati

Descrizione ricerca

La ricerca si è principalmente orientata verso lo studio diacronico della lingua inglese. In particolare, gli ambiti di maggior interesse sono quelli relativi alla lessicologia e lessicografia del periodo Early e Late Modern English. Le ricerche attuali proseguono nell’ambito dell’enciclopedismo inglese. Particolare riferimento è rivolto alla nascita, elaborazione e classificazione del lessici specialistici (essenzialmente il lessico medico e la terminologia botanica) sia in relazione alle nuove scoperte scientifiche, sia alla (ri)definizione degli ambiti del/dei sapere/i. I risvolti storico-culturali e politico-economici del ‘fenomeno lessicografico’ come documento di catalogazione / classificazione del lessico e come veicolo di idee / ideologie – ma anche come ‘prodotto’ di tale contesto storico-culturale e politico-economico – sono aspetti che hanno, nel presente, grande rilevanza. L’analisi filologica/linguistica delle singole voci (del microtesto), della loro struttura e dei loro contenuti ha come obiettivo quello A. di chiarire la metodologia scelta dai compilatori nella composizione delle opere lessicografiche B. di far emergere le istanze culturali (eventualmente presenti e incluse nelle voci) che sono a fondamento del ‘genere’ lessicografico in corso di elaborazione-definizione e C. di mettere in relazione l’esperienza lessicografica inglese con quella europea coeva, con riferimento specifico ai rapporti Anglo-Italiani.

Per quanto riguarda i rapporti Anglo-Italiani, attualmente la ricerca si sviluppa anche nell’ambito della ricezione dell’opera e del pensiero di Galileo Galilei (traduzione e adattamento in inglese delle sue opere, con specifico riferimento ai Discorsi e dimostrazioni matematiche […], 1638) nell’Inghilterra del periodo (Early) Modern English; ricezione e traduzione in lingua inglese dell’opera Dei Delitti e delle Pene di Cesare Beccaria (1764; prima ed. in inglese 1767); alla ricezione e traduzione in italiano della Cyclopaedia di Chambers (1728); alla ricezione e traduzione in italiano tramite il francese dei testi medici settecenteschi in lingua inglese (con particolare riferimento al medico scozzese William Buchan, Domestic Medicine, 1769 e seguenti edizioni).

Per quanto riguarda, invece, il lessico/il linguaggio specialistico, l’attuale ricerca si focalizza sul rapporto tra gli scritti medici della seconda metà del Settecento inglese (Medical Reform) e il rapporto della scrittura medica (trattati, osservazioni, case studies, dissertazioni, articoli, etc.) con i dizionari medici del periodo: l’aspetto privilegiato della ricerca mette in evidenza il rapporto tra l’uso linguistico degli esperti nelle proprie opere e la norma lessicografica utilizzata nei dizionari per specialisti e/o non-specialisti e 'sfruttata'/'adottata' in altri tipi di testo (definitional strategies, between norm and usage).

Per quanto riguarda gli studi storico-linguistici e di storia dell’evoluzione del pensiero linguistico, particolare interesse è rivolto al periodo Medio Inglese.