Foto Diego Caprioglio

Diego CAPRIOGLIO

 
 
SSD CHIM/06
Matricola 006455

Impegni settimanali

Contatti

Ufficio
Lab. Chimica delle Sostanze Naturali Prof Minassi
Via Bovio 6
Novara, 28100
Ufficio
Lab. Chimica delle Sostanze Naturali Prof Minassi
Via Bovio 6
Novara, 28100

Ricevimento e Altre Informazioni

Martedì dalle 10 alle 11, esclusivamente previa richiesta via email all'indirizzo: diego.caprioglio@uniupo.it

A. A. 2016 / 2017
Primo Semestre
SSD: C
CFU: 5
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: C
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2018 / 2019
Primo Semestre
SSD: C
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2019 / 2020
Primo Semestre
SSD: C
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
A. A. 2020 / 2021
Secondo Semestre
SSD: C
CFU: 6
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute
SSD: C
CFU: 3
Dipartimento: Dipartimento di Scienze della Salute

Pubblicazioni

Ricerca

Esplorazione dello spazio chimico fitocannabinoide 
I fitocannabinoidi sono un'importante classe di molecole naturali isolate dalla Cannabis sativa L. e dotate di spiccata attività biologica. Alcuni loro derivati vengono utilizzati per il trattamento di svariate patologie quali nausea dovuta a chemioterapia, spasticità e dolore neuropatico. Nonostante più di 100 diverse molecole a scaffold cannabinoide siano state isolate e caratterizzate, solo alcune di esse sono state analizzate dal punto di vista farmacologico (cannabinoidi maggiori), mentre il profilo della quasi totalità dei rimanenti (cannabinoidi minori) rimane ignoto, principalmente a causa della scarsa quantità di quest'ultimi. Inoltre, nonostante i grandi e pluridecennali sforzi volti alla chiarificazione della reattività chimica dei fitocannabinoidi maggiori, la struttura chimica di questa classe di composti riserva ancora vari aspetti che richiedono ulteriori chiarimenti.

Le due facce dei curcuminoidi: molecole biologicamente attive e sonde fluorescenti 
I curcuminoidi sono una classe di molecole di origine naturale il cui principale rappresentante è costituito dalla curcumina. Dotata di innumeverevoli attività biologiche, a tal punto da essere definita molecola "pleiotropica", si è rivelata però una mera curiosità accademica, a causa del suo profilo classificabile come PAIN (Pan Assay Interference compound) ed escludendo ogni sua promettente bioattività. Lo scaffold curcuminoide può però essere modificato al fine di aumentare diversi parametri, quali potenza e selettività. Inoltre, la curcumina presenta una caratteristica fluorescenza, che unita alla sua tossicità nulla la classifica come base per lo sviluppo di sonde biologiche adatte sia all'uso diagnostico che clinico.

Nuovi approcci alla tecnologia SNAP-tag
La SNAP-tag è una potente tecnologia atta a marcare proteine ​​/ enzimi utilizzando benzil-guanino derivati (BG). La metodicaa attuale prevede l'utilizzo di costosi e delicati prodotti ad-hoc, ed un approccio chemo-enzimatico porterebbe ad un potenziamento e miglioramento del protocollo in termini di applicazioni biotecnologiche