Foto Daniele Scarscelli

Daniele SCARSCELLI

 
Ruolo Ricercatori 109
Macro struttura
 
SSD SPS/12
Matricola 002614

Impegni settimanali

Ricevimento

Sì ricevono gli studenti il lunedì dopo l'orario di lezione o previo appuntamento tramite email.

A. A. 2011 / 2012
Annuale
SSD: SPS/12
CFU: 9
Ore: 60
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
SSD: SPS/12
CFU: 6
Ore: 30
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2012 / 2013
Primo Semestre
SSD: SPS/12
CFU: 6
Ore: 30
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
Secondo Semestre
SSD: SPS/12
CFU: 9
Ore: 60
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2013 / 2014
Primo Semestre
SSD: IUS/17
CFU: 6
Ore: 44
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
Secondo Semestre
SSD: SPS/12
CFU: 9
Ore: 60
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2014 / 2015
Primo Semestre
SSD: IUS/17
CFU: 6
Ore: 44
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2015 / 2016
Primo Semestre
SSD: IUS/17
CFU: 6
Ore: 44
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2016 / 2017
Primo Semestre
SSD: IUS/17
CFU: 6
Ore: 44
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali
A. A. 2017 / 2018
Primo Semestre
SSD: IUS/17
CFU: 6
Ore: 44
Dipartimento: Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali

Pubblicazioni

Ricerca

Il consumo di doping tra gli atleti non professionisti. Lo studio del doping tra gli atleti non professionisti consente di mettere a fuoco le caratteristiche sociali e culturali che contribuisco alla diffusione di tale pratica nella nostra società. Per perseguire tali obiettivi, abbiamo realizzato una ricerca utilizzando due strumenti di indagine: un questionario strutturato somministrato ad un ampio campione di atleti attraverso una survey online; un’intervista semi-strutturata con cui abbiamo ricostruito le carriere di consumo di un piccolo campione di atleti.

La medicalizzazione della devianza nel lavoro sociale. Negli ultimi decenni la medicalizzazione di molti ambiti della esperienza umana si è estesa in modo rilevante nelle nostre società. Tra i problemi non medici che vengono definiti e trattati come fossero disturbi emotivi o malattie, ve ne sono molti che rientrano tra gli ambiti di intervento dei Social workers. La mia attività di ricerca è finalizzata a mettere a fuoco una questione centrale per il mandato istituzionale e professionale del social worker: in che modo la medicalizzazione della devianza influenza le forme con cui viene esercitato il controllo sociale.

-----------------------------------------------------------------------------

Doping use among amateur athletes. The study of doping among amateur athletes has allowed us to focus on the social and cultural features that promote the spreading of this practice in our society. In order to pursue these objectives, we carried out a research using two tools: a structured questionnaire administered to a large sample of athletes through an online survey; semi-structured interviews aimed at reconstructing the doping use careers of a small sample of athletes.

The medicalization of deviance and social work. In recent decades, the medicalization of many areas of human experience has expanded significantly in our societies. Among the non-medical problems that are defined and treated as if they were diseases, there are many problems which fall within the scopes of intervention of Social workers. My research activity is intended to focus on a central issue for the institutional and professional mandate of the social worker: how the medicalization of deviance affects the ways in which social control is exercised.